Politica

“Quello che è successo martedì in Consiglio regionale è estremamente grave. Dopo appena un anno di legislatura, c'è una maggioranza sbrindellata e allo sbando. Un fatto a cui chi è un minimo avvezzo alla politica regionale non aveva mai assistito”. Il centrodestra aquilano – questa volta compatto e non in ordine sparso – è categorico nel denunciare il fallimento della giunta D'Alfonso e di un'intera classe politica regionale di centrosinistra. Un flop in cui, dicono gli esponenti dell'opposizione, ha delle…
"Al peggio non c'è mai fine. Ho avuto contatti con il Ministero questa mattina. Se la Regione non risolverà entro tre o quattro settimane, la situazione dell'ISA, erogando il giusto finanziamento, il Ministero ritirerà il milione e mezzo attribuito per il 2015 alla nostra Orchestra e lo distribuirà alle altre orchestre italiane". Lo dichiara la senatrice Stefania Pezzopane. "Un vero scandalo. La Regione, o almeno un pezzo trasversale composto dal centrodestra e da alcuni della cosiddetta maggioranza, boccia quello che…
"E' imbarazzante notare la gestione dilettantesca di problemi seri e rilevanti per la città dell'Aquila e dell'intero Abruzzo ad opera di una maggioranza, che definire dilettantesca è un eufemismo". A scriverlo, in una nota, è il consigliere comunale del gruppo L'Aquila città aperta Giorgio De Matteis. "La gestione della questione ISA e della cultura in generale evidenzia l'incapacità di alcuni di saper condurre con attenzione e autorevolezza processi amministrativi complessi". "Evidentemente" scrive De Matteis "ben poca cosa è L'Aquila in…
"L'Abruzzo è diviso fra figli e figliastri, e gli abruzzesi non si sentono trattati equamente: è necessario pertanto un cambiamento di metodo in tutti i settori, a partire dalla sanità e dal lavoro". Lo hanno detto questa mattina, a Pescara, nel corso di una conferenza stampa, i tre consiglieri regionali, Andrea Gerosolimo, Mario Olivieri e Luciano Monticelli, che martedì sera non hanno partecipato ai lavori del Consiglio regionale, decretando di fatto la mancanza del numero legale. "I percorsi vanno condivisi…
"D'Alfonso interroghi definitivamente i partiti della maggioranza. Se non può più governare, mandi tutti a casa e torni alle urne". Il giorno dopo lo scioglimento e il rinvio della seduta del Consiglio regionale dalla quale si attendevano importanti provvedimenti, come il finanziamento salva-ISA e il riordino delle funzioni delle province, è una presa di posizione durissima quella che il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente assume nei confronti della maggioranza di centrosinistra.Una maggioranza, scrive Cialente, composta "da portatori di voti di singole 'enclavi'…
Chiudi