Politica

"Per fare fronte ai minori trasferimenti statali per il trasporto pubblico locale regionale, un provvedimento presentato da me e dal collega Camillo D'Alessandro prevede una razionalizzazione delle corse e dei servizi del trasporto pubblico locale abruzzese, e in parallelo agevolazioni per categorie come gli studenti (quelli con reddito ISEE inferiore a 15000 euro saranno esentati dal pagamento degli abbonamenti) e i disoccupati e gli inoccupati che partecipano a progetti di formazione e inserimento al lavoro, per i quali sara' riconosciuta…
Nient'affatto 'agostano', l'ultimo Consiglio regionale prima delle vacanze che, stanotte, si è concluso a notte inoltrata. Un Consiglio piuttosto teso, anche per l'assenza, l'ennesima, del governatore Luciano D'Alfonso, impegnato a Spalato, ad un incontro per la Macroregione Adriatico-Ionica per la difesa del mare e il potenziamento della trasportistica. I consiglieri di centrodestra - che chiedevano spiegazioni per la decisione della Giunta regionale di 'ignorare' il voto dell'assise che ha bocciato il piano sanitario varato dalla maggioranza - hanno iniziato un'azione di…
E' stata approvata nel pomeriggio, in Commissione, a seguito di una seduta lunghissima, la legge regionale firmata dal Consigliere delegato Camillo D'Alessandro che riorganizza il sistema pubblico locale dei trasporti. Una legge - ha sottolineato D'Alessandro - che introduce, tra l'altro, importanti agevolazioni. E in particolare, "1 milione di euro verrà garantito per esentare dal pagamento degli abbonamenti i ragazzi con un reddito familiare entro 15000 Euro Isee; 500 mila euro serviranno invece ad abbattere del 50% il costo del…
Circolazione su strada e fuori strada in montagna. Sono questi i punti caldi della Proposta di Legge n. 251 che domani approderà in Consiglio Regionale per il voto finale. Se approvata la legge consentirà a chiunque, in qualsiasi orario, di circolare liberamente su strade sterrate. In particolare, il secondo articolo della legge andrebbe a modificare la Legge Regionale n. 3 del 2014 all'articolo n. 45 che disciplina l'accesso dei mezzi motorizzati nei boschi, sui pascoli e sulle piste forestali. Mentre…
Poco più di un milione di euro l'anno per tre anni.   E' la cifra chiesta dal Comune dell'Aquila al Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) tramite la Struttura di missione per finanziare, con i famosi fondi del 4% destinati “alle attività e ai programmi di promozione di servizi turistici e culturali”, il progetto “L'Aquila verso Italia 2019”. Italia 2019 è un programma voluto dal governo italiano che mira a coinvolgere le città che, con Matera, avevano concorso alla…
Chiudi