Politica

Il capogruppo del Partito democratico Stefano Palumbo torna sulla spaccatura apertasi in minoranza dopo il consiglio comunale del 23 dicembre in seguito alla decisione del Passo Possibile di assicurare il numero legale supplendo così alle assenze del centrodestra dovute alla diserzione della Lega e di Roberto Jr Silveri. In una lunga nota, Palumbo, sulla scia di quanto affermato pochi giorni fa da Americo Di Benedetto, dichiara: "Non esiste più la maggioranza uscita all'esito delle elezioni e c'è la necessità di…
Un sit-in di solidarietà in favore di Nicoletta Dosio, l'attivista No-Tav di 73 anni arrestata il 30 dicembre a Bussoleno, in Val di Susa. La manifestazione, organizzata da Potere al Popolo, si terrà questa sera, giovedì 2 gennaio, alle 18:30 davanti la prefettura dell'Aquila, su corso Federico II. Condannata in via definitiva a un anno di reclusione per una manifestazione del 2012 alla barriera di Avigliana dell'autostrada del Frejus, la Dosio si era sempre rifiutata di chiedere misure alternative. "Nicoletta…
“Vogliamo incarnare una proposta di governo alternativa. Siamo e rimaniamo all’opposizione, non ci interessano accordi sottobanco. Accettiamo anche le critiche ma vogliamo rispetto”. Il Passo Possibile respinge le accuse di consociativismo piovutegli addosso in seguito alla decisione di non far mancare il numero legale nel consiglio comunale sul bilancio che ha sancito la rottura tra la Lega e Pierluigi Biondi, aprendo una crisi di maggioranza poi ulteriormente aggravatasi con la spaccatura avvenuta all’interno di Fratelli d’Italia. La scelta di Americo…
L'assessore alle Politiche educative e scolastiche, Francesco Cristiano Bignotti, rende noto che è stata approvata dalla giunta regionale la delibera che vara il nuovo assetto scolastico regionale, all'interno del quale è presente anche il dimensionamento per la città dell'Aquila. "Si conclude – ha affermato Bignotti - l'iter amministrativo della proposta avanzata dal Comune dell'Aquila che ha visto succedersi, nell'ordine, sia l'approvazione da parte della Provincia che della Regione, segno della bontà dello strumento e di un lavoro seguito con dedizione…
"Alla fine dell'anno 2019 ed a metà del mandato amministrativo, la città avrebbe gradito un resoconto dell'attività amministrativa concreto e realistico e non un spot elettorale, che esalta l'approvazione del bilancio preventivo entro i termini, 'merito del senso di responsabilità e non del caso'". Ad affermarlo, in una nota, è il consigliere comunale di Cambiare insieme/Italia dei Valori Lelio De Santis. "Certamente" dichiara De Santis "è un fatto positivo che il bilancio preventivo sia stato approvato entro i termini previsti…
Chiudi