Politica

Le voci si rincorrono da giorni.  Nel pomeriggio, e nel pieno della bufera che si è abbattuta sul Comune dell'Aquila, con le indagini che hanno coinvolto la ex dirigente Patrizia del Principe e il segretario generale Carlo Pirozzolo, hanno trovato spazio anche sulle colonne de 'L'Editoriale'.  Il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, sarebbe stato raggiunto da un avviso di garanzia per presunte irregolarità nei lavori di ricostruzione della sua abitazione privata. Una vicenda che si intreccerebbe, tra l'altro, con la tentata…
“Paolucci e D'Alfonso, accettando di applicare, senza opposizione alcuna, il decreto Lorenzin sulla riorganizzazione della rete ospedaliera regionale, stanno chinando il capo senza colpo ferire ai dettami ragioneristici del governo Renzi”. E' una bocciatura senza appello quella che il gruppo consiliare di Forza Italia esprime nei confronti della riforma dell'assistenza ospedaliera voluta dall'attuale ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin (in continuità con quanto deciso dall'ex ministro del governo Monti, Balduzzi), e ancor più nei confronti dell'atteggiamento prono e arrendevole con cui…
"Sta emergendo, in queste ore, una forte determinazione del sindaco Massimo Cialente che dimostra, in questo caso, il coraggio dimostrato in altre occasioni, ricomponendo una situazione di rapporti con i precari e con le organizzazioni sindacali che li rappresentano".  Lo dichiara a NewsTown Rita Innocenzi (Cgil), a qualche ora dalla riunione di Giunta aggiornata al pomeriggio, per tentare di aggirare i pareri negativi formulati dai dirigenti. La situazione è disperata: è necessaria una forzatura politica dell'amministrazione che dovrebbe scrivere una…
Il Comune dell'Aquila sul Progetto Case e la sua manutenzione continua a navigare a vista, incappando inevitabilmente su alcuni scogli e dando spesso l'impressione di non sapere che pesci prendere. L'El Dorado verso cui afferma di essere in rotta l'amministrazione Cialente,ora si chiama "Global Service", una soluzione per cui tramite un bando europeo si esternalizzerebbe tutto il servizio. Ma intanto - dopo anni di proroghe (a Manutencoop), ripensamenti (nel 2011 la delibera non attuata per l'affidamento ai privati, poi quella…
Accordo raggiunto. I consiglieri regionali di maggioranza e opposizione, eccetto gli esponenti del Movimento 5 Stelle, hanno sottoscritto una proposta di modifica del subemendamento 'tagliola', o almeno così è stato definito, firmato da Camillo D'Alessandro e che tante polemiche ha scatenato nei giorni scorsi. L'iniziativa dell'ex sottosegretario democrat intendeva introdurre la facoltà per l'esecutivo regionale di cancellare le proposte emendative dei consiglieri a fronte della dichiarazione d'urgenza su una proposta di legge. L'accordo bipartisan prevede, invece, che la 'tagliola' non…
Chiudi