Politica

La Corte dei Conti ha registrato il contratto di Paolo Esposito, coordinatore dell'Usrc, l'Ufficio speciale della ricostruzione del Cratere. A darne notizia è la senatrice del Pd, Stefania Pezzopane. "Una bella notizia!" scrive la Pezzopane sul proprio profilo Facebook "Ho appena avuto da Palazzo Chigi la novità del giorno. La Corte dei Conti ha registrato il contratto di Paolo Esposito, coordinatore dell' Ufficio Speciale del cratere e fuori cratere. Si è risolto anche questo problema. Nei prossimi giorni verrà firmato…
Sono stati assegnati stamane i lavori del secondo stralcio dei sottoservizi, suddiviso in cinque lotti, per un importo complessivo di 35 milioni e mezzo di euro. Ad aggiudicarseli, quattro ditte abruzzesi - una, la Edilstrade Srl, in associazione temporanea d'impresa con la Cons Ccp di Forlì per il secondo lotto San Giovanni e San Marciano, da 9.5 milioni - e, tra le altre, due aquilane, la Armido Frezza e Walter Frezza Costruzioni, che ha ottenuto il primo lotto, il Quarto…
L'Abruzzo è rimasta vergognosamente l'ultima Regione in Italia a non essersi dotata del "Garante dei detenuti", una figura che a livello regionale esiste dalla prima metà degli anni zero e che è stata istituita anche a livello nazionale, nel 2014. Il suo ruolo è appunto quello di garantire i diritti alle persone a cui è stata tolta la libertà, in un Paese, l'Italia, in cui dei 195 istituti di pena - che contengono 52mila detenuti - 91 risultano sovraffollati. Ora…
"Finalmente, il 21 marzo è stato convocato il Consiglio comunale straordinario con, all'ordine del giorno, la discussione sulla riorganizzazione della rete ospedaliera regionale e sul Masterplan. Sarà un momento importante, per dare conoscenza della realtà delle cose alla città". Parole di Giorgio De Matteis che, stamane, ha tenuto una conferenza stampa a Villa Gioia. "Sono argomenti che andavano discussi due mesi fa: ho chiesto - solo e inascoltato - di convocare un Consiglio comunale sul Masterplan il 27 gennaio scorso.…
Bertolaso e Berlusconi li realizzarono con la compiacenza delle massime istituzioni locali che ne hanno scelto le localizzazioni e li hanno inaugurati tra i festeggiamenti. Poi il Comune li ha ereditati, facendoli così divenire il proprio fardello immobiliare, tanto da costituire una possibile causa di default economico per le spese che producono. Parliamo dei diciannove quartieri del progetto Case, sempre difesi dal sindaco Massimo Cialente che ne ha più volte prospettato e decretato, insieme alla sua Giunta, l'utilizzo come alloggi…
Chiudi