Politica

Si presenta in aula portando sottobraccio una cartellina zeppa di articoli presi dal web (alcuni dei quali stampati a beneficio degli altri consiglieri) e un libro intitolato Scie chimiche. La guerra segreta.  Malgrado le critiche, le prese in giro e le reazioni più o meno indignate ("Ma con tutti i problemi che ci sono a L'Aquila non hanno niente di meglio da fare?") piovutegli addosso nei giorni scorsi, non appena si era diffusa la notizia dell'ordine del giorno sulle scie chimiche…
"Sulla riorganizzazione della sanità abruzzese e della rete sanitaria leggo e apprendo notizie che mi fanno pensare a un divertissement da parte della Regione". E' quanto ha dichiarato il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente, in apertura dei lavori del Consiglio comunale, in corso nell'Aula "Tullio De Rubeis" della sede comunale di Villa Gioia. In avvio discussione accesa tra il primo cittadino e l'opposizione, con il consigliere Giorgio De Matteis (Lca) che ha sostenuto un lungo battibecco con Cialente, durante il quale…
"E’ stata un'esperienza che ho vissuto con una partecipazione veramente totale, dal giorno - anzi direi dal minuto - della notizia, che ci ha trovato impreparati. Da quel momento, l’obiettivo primo della mia azione di governo è stato riuscire ad evitare il più possibile ai cittadini dell’Abruzzo le conseguenze tragiche del terremoto. Sono stato aiutato in questo, e molto, da Guido Bertolaso, capo della Protezione Civile. Non so quante decine di volte sono stato direttamente in Abruzzo e credo che…
"Un'occasione persa per il mondo produttivo ed economico regionale aver ignorato, da parte degli organizzatori regionali, la rappresentanza dei corpi intermedi, come Confindustria, rappresentativi della grande realtà economica regionale che quotidianamente compete sui mercati internazionali". Così Agostino Ballone, presidente di Confindustria Abruzzo, sulla visita in regione del presidente del Consiglio Matteo Renzi. "Importante e significativa per il sistema economico regionale la visita del premier ai Laboratori del Gran Sasso e alla Wts di Chieti. Grave - rimarca Ballone - da…
Un ordine del giorno contro il ddl Boschi di riforma costituzionale. A presentarlo sono i consiglieri comunali dell'Aquila Giustino Masciocco (capogruppo di Sel) e Enrico Perilli (capogruppo di Rifondazione comunista). "Abbiamo presentato un ordine del giorno, che verrà discusso a breve in Consiglio comunale" scrivono i due consiglieri "volto a esprimere contrarietà alla riforma costituzionale voluta dal Governo Renzi. Una riforma che stravolge la nostra Costituzione, e i suoi principi, in senso autoritario".[ADSERVER IN] "L'iniziativa" prosegue la nota "rientra in…
Chiudi