Politica

"Una vera e propria road map da portare in Europa". E' questa la proposta emersa oggi dalla conferenza stampa convocata dal gotha del Partito Democratico aquilano – presenti Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Giovanni Lolli e Stefano Albano – assieme all'eurodeputato democrat Andrea Cozzolino, eletto cinque anni fa nella circoscrizione Sud, ed alcuni rappresentanti delle associazioni di categoria. Sono stati sviscerati diversi temi che mettono in relazione la ricostruzione del cratere all'Europa. L'idea di fondo è redarre un dossier per l'Europa…
Botta e risposta tra il consigliere di opposizione Ettore Di Cesare (ApL) e l'assessore alle Opere pubbliche con delega al patrimonio Alfredo Moroni (Pd). Il consigliere "civico", lo scorso 11 marzo, aveva rilevato come "la situazione dei locali presi in affitto dal Comune dell'Aquila fosse veramente sconcertante". "Risulta infatti che nella totalità dei casi, tranne uno, non sia in essere un regolare contratto di affitto", aveva accusato Di Cesare. Oggi la risposta di Moroni, con una nota alla stampa. L'Assessore…
Non poteva che creare forti polemiche l'attuazione del 'Piano d'Esercizio dell'Azienda della mobilità aquilana (Ama)', che prevede duri tagli a corse e personale e l'aumento del biglietto ad un euro e venti centesimi, per rientrare dalla perdita di esercizio di circa un milione di euro. L'azienda aveva previsto anche un Piano d'esercizio alternativo, attraverso il quale sarebbe toccato sostanzialmente al Comune coprire le perdite, ma non è stato messo in pratica e allora via a tagli e aumento delle tariffe.…
Ha vinto le primarie in maniera scontata, con il 76% di preferenze. Il suo tir sta attraversando l'Abruzzo, divorando chilometri e incontri. Luciano D'Alfonso pare inarrestabile nella sua corsa alla carica di governatore della Regione Abruzzo. Eppure, l'atmosfera in seno al Partito Democratico è tutt'altro che serena. Non fossero bastati gli articoli pubblicati da 'Il Fatto quotidiano' e 'La Stampa', anche Repubblica - con un pezzo firmato da Walter D'Amario - ha inteso manifestare dubbi e perplessità intorno alla candidatura dell'ex…
E' la prima sbavatura del piano Cialente-Aielli sul Centro Turistico Gran Sasso. L'Ufficio speciale della ricostruzione diretto da Paolo Aielli ha trasferito, 9 dei 15milioni destinati al Centro turistico del Gran Sasso nelle Casse del Comune, sulla base di un Piano industriale, approvato dalla Giunta, ma che sulla strada del Consiglio si è bloccato oggi in prima commissione. Il presidente Giustino Masciocco (Sel), l'ha interrotta senza nemmeno annunciarne una nuova convocazione: "Chiederò al Presidente del Consiglio Benedetti - ha concluso tirando…
Chiudi