Politica

Cinquantadue abruzzesi targati Pdl - Forza Italia si recheranno stamattina al Consiglio Nazionale del partito di Silvio Berlusconi. Consiglieri regionali, Presidenti di Regione e Provincia, Sindaci e capigruppo: dovranno scegliere da che parte stare in quello che potremmo definire il "grande movimento del Cavaliere". Un miscuglio di targhe, sigle, prese di posizioni, tra ex missini, ex forzisti, ex democristiani e nuovi adepti. Cosa succederà al partito che Berlusconi creò nel '94, oggi che in numerose città d'Italia, come anche all'Aquila,…
Il consiglio comunale ha recepito all'unanimità l'ordine del giorno, già approvato dalla II commissione "Gestione del territorio", che esprime contrarietà alla localizzazione prescelta per la realizzazione della centrale a biomasse progettata dalla Futuris spa. L'assise consiliare così, dopo aver ricordato con un minuto di silenzio Fabrizio Pambianchi e Angelo Bonanni, ha impegnato il Sindaco e la Giunta a richiedere alla Regione di convocare una conferenza interistituzionale con Provincia, Parco Nazionale del Gran Sasso e Parco regionale del Sirente Velino, Nucleo…
All'indomani dell'audizione dinanzi alla commissione che sceglierà le città che correranno per il titolo di 'Capitale europea della cultura 2019', il sindaco Massimo Cialente ha conferito la delega ereditata da Stefania Pezzopane all'assessora Betty Leone. L'esponente di Sinistra e Libertà è già titolare delle deleghe alle Politiche per le risorse umane e per i rapporti con le parti sociali, alla Polizia municipale, all’Informatizzazione, alla Digitalizzazione e all’innovazione tecnologica, alla Riorganizzazione e all’ammodernamento della struttura comunale, alla Semplificazione amministrativa, all’Urp (Ufficio…
E' la mozione di Gianni Cuperlo a imporsi nel congresso del circolo Pd dell'Aquila città, uno dei quattro presenti in Comune (gli altri tre, dove si deve ancora votare, sono Paganica, Sassa e Arischia). Al termine di una lunga votazione, riservata solo agli iscritti e preceduta dalla presentazione delle singole mozioni, il candidato sostenuto da Bersani e D'Alema ha strappato la vittoria con 101 voti su 234, pari al 43% dei consensi. A seguire, Matteo Renzi, che ha raccolto 72…
"Ce l’abbiamo fatta. Nonostante l’ostilità del governo Letta, che continua a non mantenere le promesse fatte riguardo ai fondi stanziati per la ricostruzione, e nonostante la classe politica locale che continua ad accettare questa presa in giro passivamente, noi con una grande idea, abbiamo trovato i soldi necessari. Sono in corso trattative con il governo per convogliare i 2,25 miliardi di euro inizialmente previsti per la costruzione della tratta TAV Torino-Lione – già stanziati nella Legge di Stabilità 2012 e…
Chiudi