Politica

7 novembre 2013. L’amministratore unico della Xpress Srl, Giuseppe Musarella, sottoscrive nelle sale dell’aeroporto dei parchi “Giuliana Tamburro” l’assunzione dei 60 lavoratori che, di lì a qualche giorno, inizieranno l'attività formativa ed il periodo di prova. In altre parole, sono state completate tutte le pratiche burocratiche necessarie per la sottoscrizione dei contratti di lavoro a tempo indeterminato che verranno finanziati con gli 880mila euro del bando 'Lavorare in Abruzzo 3'. A meno di sorprese. “Siamo lieti di dar seguito ad…
Di Marco Signori - Sembra persino essere normale, a sentire i costituzionalisti, quel che sta avvenendo in Abruzzo. E allora di anormale, ma non è ormai una novità, c’è l’indifferenza dell’elettorato, ormai una incoscienza collettiva di quel che accade nei palazzi. E forse neanche a torto, data l’inconsistenza delle scelte del potere.Tra un paio di settimane di cinque anni fa - era il 14 dicembre - gli abruzzesi si recarono per l’ultima volta alle urne per il rinnovo del Consiglio…
Forse Marco Cavallo - il cavallo blu di carta pesta che quarant’anni fa liberò le persone affette da disturbi psichici dai manicomi grazie a Basaglia e alla sua équipe - ha fatto un altro miracolo. Comitato 3e32 e istituzioni sono tornati a parlarsi sull'area di Collemaggio e alla fine l'assessora alla cultura Betty Leone ha preso un impegno: "Entro Febbraio si farà un incontro partecipato sull'area strategica di Collemaggio così come è stato fatto qualche giorno fa per Porta Barete", hanno concordato…
Sembra paradossale. Il presidente della Regione, Gianni Chiodi, ha lanciato l'operazione 'responsabilità' nella gestione dell'acqua. Quando, oramai, la situazione si è fatta disastrosa. Il sistema idrico regionale, infatti, è al collasso e rischia il tracollo con il pericolo della privatizzazione nel 2014. Parola di governatore. Nel corso di una conferenza stampa, organizzata in mattinata, Chiodi ha lanciato un pesante atto di accusa ai soggetti gestori che hanno accumulato un debito di oltre 300milioni di euro, anche e soprattutto per una…
La proposta, firmata dal consigliere comunale Daniele Ferella (Tutti per L'Aquila), con il sostegno dei colleghi Emanuele Imprudente (L'Aquila Città Aperta), Guido Liris (Pdl), Alessandro Piccinini (Gruppo misto), Luigi D'Eramo (Prospettiva 2022) e Raffaele Daniele (Udc), è stata presentata alla città in conferenza stampa nella tarda mattinata di ieri: "inseriamo, nel Regolamento del Comune dell'Aquila, l'istituzione della Consulta giovanile". "Le finalità - si legge nella proposta - sono quelle di includere fattivamente la popolazione di età compresa tra i 14…
Chiudi