Politica

Imperversano le polemiche sul riordino della rete ospedaliera regionale.  Sul piede di guerra i territori delle aree interne della provincia dell'Aquila e di Teramo che chiedono all'assessore alla sanità Nicoletta Verì di far procedere in sincronia l'iter per la funzionalizzazione dei presìdi ospedalieri volto alla costituzione di due hub Dea di secondo livello abruzzesi; al momento, infatti, si sta procedendo speditamente per la funzionalizzazione dei nosocomi di Pescara e Chieti, col processo che attiene agli ospedali di L'Aquila e Teramo…
E' durissima la reazione del sindaco Pierluigi Biondi alla conferenza stampa tenuta ieri, a Villa Gioia, dagli esponenti delle opposizioni sul caso della inconferibilità della nomina di amministratore unico di Asm a Paolo Federico [qui]. "A quanti dalle opposizioni ululano e strepitano, sparlando di questioni che non conoscono, fingendo di non avere memoria e parlando di orecchie d'asino destinate al sottoscritto, probabilmente sfuggono alcune informazioni, reali e oggettive", la stoccata del primo cittadino. "A loro dico che sarebbe stato auspicabile, in…
In fase di discussione del progetto di legge 24 del 2019, “Norme per il sostegno economico alle micro e piccole imprese commerciali ed artigiane operanti nel territorio della regione Abruzzo interessato dai cantieri per la realizzazione di Opere Pubbliche”, approdato ieri in III Commissione consiliare regionale "Agricoltura, sviluppo economico e attività produttive", sono stati approvati alcuni emendamenti presentati dal capogruppo di 'Legnini Presidente', Americo Di Benedetto. In particolare, il Consigliere regionale aquilano - insieme ai colleghi Dino Pepe e Sandro…
“Cos’altro deve succedere per far prendere consapevolezza alla città di quanto arrogante e superficiale sia l’atteggiamento di questa amministrazione?”. Il capogruppo del Pd in consiglio comunale, Stefano Palumbo, usa una frase che ricorda il famoso incipit della prima delle Catilinarie per attaccare la maggioranza di centrodestra e la giunta sul “caso Federico”, il sindaco di Navelli nominato da Biondi amministratore dell’Asm e fatto decadere dall’Anac (Autorità nazionale anticorruzione) per inconferibilità. “Questa vicenda” osserva Palumbo “è l’ultima di una lunga serie…
"Un'amministrazione comunale può essere sorda, può essere arrogante e può essere incapace ma quando è sia sorda che arrogante ed incapace allora i danni si moltiplicano e non si vedono le vie d'uscita". Così Pierluigi Iannarelli, Fabrizio Giustizieri e Gamal Bouchaib del Circolo Sinistra Italiana L'Aquila, all'indomani della notizia del pronunciamento dell'Anac sull'inconferibilità dell'incarico di amministratore unico di ASM a Paolo Federico. "Ancora calda la vicenda della delibera sulle frazioni, l'ANAC ci dimostra ciò che avevamo previsto già da tempo ossia…
Pagina 10 di 923
Chiudi