Politica

"Chi ha voglia di far propaganda la faccia, ma non è questo il tempo, questo è il tempo di riscoprire la politica. Noi aquilani conosciamo bene l'emergenza e chi l'ha vissuta sa che persone di diversi colori hanno lavorato nelle tende fianco a fianco, così è necessario fare ora. Cooperazione, solidarietà e prossimità dei servizi, sono direttrici su cui la gestione territoriale dell'emergenza sanitaria derivante dal virus Covid-19 deve articolarsi". A dirlo è il capogruppo del Pd Stefano Palumbo che,…
"Le risorse messe a disposizione dal Governo sono apprezzabili, anche se ancora non sufficienti, e gestirle comporterà impegno per i Comuni. Questo però non è il momento per le polemiche. Tutte le Istituzioni devono fare il massimo per aiutare le famiglie in difficoltà". Ad affermarlo sono Elia Serpetti, Emanuela Iorio, Antonio Nardantonio e Americo Di Benedetto (Gruppo consiliare il Passo Possibile) che intervengono nella discussione sulle ultime misure economiche varate dal Governo. "Nelle ultime ore abbiamo assistito ad uno scontro…
Le scuole De Amicis e Carducci saranno collocate nell'area della collina di Collemaggio, mentre i corrispondenti edifici, che ospitavano i relativi istituti prima del sisma del 2009, avranno diversa destinazione. È quanto prevede il Programma di ricollocazione e di assetto dell'edilizia scolastica, approvato oggi dalla giunta comunale dell'Aquila, su proposta dell'assessore alla Ricostruzione dei beni pubblici, il vice sindaco Raffaele Daniele. "Si mantiene il polo scolastico del centro storico – hanno spiegato il sindaco Pierluigi Biondi e il vice sindaco…
"Chi invoca l'apertura del Coc comunale parla senza conoscere le procedure". Il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi risponde così alle opposizioni che da giorni lo incalzano, con tanto di lettere inviate al prefetto, affinché venga attivato il Centro operativo comunale. La decisione di non ricorrere al Coc, spiega Biondi, è stata presa di concerto proprio con la prefettura: "Quest'emergenza è molto diversa dal terremoto" dice il sindaco "Contrariamente a quello che affermano molti, non è obbligatorio aprire il Coc se non…
“Sono 28 le strutture ricettive di tutta la Regione in attesa di essere saldate per l'ospitalità prestata alle persone sfollare dalle proprie abitazione a seguito del sisma 2009. In una congiuntura economica particolarmente critica, aggravata dallo stato emergenziale sanitario, in cui ogni giorno queste attività registrano cancellazioni o mancate prenotazioni per le prossime festività pasquali o per la successiva stagione estiva, saldare quasi 2milioni e mezzo di euro costituisce un piccolo ristoro.” A dirlo è Roberto Santangelo, vice presidente vicario…
Pagina 2 di 1059
Chiudi