Politica

"La crisi politica del centrodestra abruzzese è deflagrata ben prima del previsto sulle nomine della sanità: è questo il risultato di sei mesi di governo regionale inesistente, sia sui temi più urgenti e rilevanti, che sulla gestione ordinaria". Così i consiglieri di centrosinistra dei gruppi Legnini Presidente, Pd e Abruzzo in Comune all'indomani della verifica della maggioranza di centrodestra alla guida della Regione. "La Giunta Marsilio lenta è ormai ferma – incalzano i consiglieri Giovanni Legnini, Silvio Paolucci, Dino Pepe,…
“Coalizione Ursula”. La crisi di ferragosto, o balneare utilizzando un linguaggio da prima repubblica, si arricchisce ogni giorno di scenari possibili e suggestioni; l’ultima, ha il sapore di un’operazione militare da seconda guerra mondiale. Eppure, in un qualche modo potrebbe segnare la rotta dei prossimi giorni: per “Coalizione Ursula”, infatti, s'intende la possibile alleanza parlamentare tra le forze politiche che hanno votato a favore della nomina di Ursula von der Leyen a presidente della Commissione europea, e cioè M5S, PD…
La Giunta regionale, nella riunione di oggi seguita alla composizione dello strappo con la Lega avvenuto nella verifica di maggioranza andata in scena stamani, ha quasi completato la nomina degli alti dirigenti. L’esecutivo ha approvato i provvedimenti con cui si assegnano gli incarichi di direttore generale all’ex amministratore delegato e presidente di Trenitalia, Barbara Morgante, che sarà vero braccio destro del presidente coordinando tutti i direttori e l'intera macchina regionale. Morgante, 56 anni, figlia di Giuseppe, maresciallo dei carabinieri paracadutista originario…
Sta prevalendo la linea del non voto, almeno così si possono interpretare gli ultimi accadimenti.  La presidente del Senato, Elisabetta Casellati, l'aveva detto: "La convocazione dell'Assemblea, nell'ipotesi in cui il calendario dei lavori non venga approvato in capigruppo all'unanimità, non costituisce forzatura alcuna, ma esclusivamente l'applicazione del regolamento; l'art. 55, comma 3, prevede infatti che sulle proposte di modifica del calendario decida esclusivamente l'Assemblea, che è sovrana. Non il presidente, dunque", aveva aggiunto, sottolineando che il "rispetto delle regole" è a…
"Un professionista che viene pagato lautamente da un Comitato feste dovrebbe astenersi dal fare propaganda politica di basso livello". Parole del sindaco di Ovindoli (Aq), Simone Angelosante, consigliere regionale della Lega che proprio non ha mandato giù l'esecuzione di 'Bella Ciao' che Roberto Vecchioni ha regalato ai circa 10mila fans giunti in piazza S. Rocco per ascoltarlo.  La canzone della memoria partigiana, per Angelosante, è "politica di basso livello"; la libera espressione del pensiero di un'artista "una scelta poco elegante",…
Pagina 2 di 923
Chiudi