Politica

Si riunisce stamane il consiglio comunale che, all'indomani della Giornata della memoria, discuterà la mozione - primo firmatario Paolo Romano, capogruppo del Passo Possibile - per il "riconoscimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre e l'istituzione di una commissione speciale per vigilare su fenomeni di odio e intolleranza".  L'auspicio è che l'assise converga, in modo unanime, sul conferimento del simbolico tributo a Liliana Segre, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, attiva testimone della Shoah italiana. Il consiglio dovrà pronunciarsi…
E dunque, la marcia di Matteo Salvini si è arrestata in Emilia Romagna.  Il presidente uscente, Stefano Bonaccini, ha vinto le elezioni regionali col 51.4% dei voti, quasi 8 punti percentuale sopra la sfidante della Lega, Lucia Borgonzoni.  E' una sconfitta durissima per il Carroccio; sia chiaro, la Lega ha ottenuto il 31.9% delle preferenze, poco sotto il risultato delle europee, e non siamo certo dinanzi ad un tracollo, anzi. Tuttavia, Salvini aveva 'caricato' il voto in Emilia Romagna di…
Stefano Bonaccini (centrosinistra) vince in Emilia Romagna; Jole Santelli (centrodestra) in Calabria. Sono questi i risultati delle elezioni regionali, con il Pd che si attesta primo partito in Calabria e la Lega  che potrebbe essere il partito più votato in Emilia Romagna. Emilia Romagna A scrutinio ancora in corso, in Emilia Romagna si consolida il vantaggio del candidato del centrosinistra, Stefano Bonaccini, con il 50,9%, nettamente indietro la sfidante del centrodestra, Lucia Borgonzoni con il 44,2%. Crollano i pentastellati: Simone…
Superato (ampiamente) il giro di boa di metà mandato, il sindaco Biondi non ha portato a termine nulla di quel che aveva promesso di realizzare nel suo programma elettorale. E’ l’accusa che i capigruppo dell’opposizione in consiglio comunale – Paolo Romano (Passo Possibile), Carla Cimoroni (Coalizione sociale), Lelio De Santis (Italia dei valori/Cambiamo insieme), Giustino Masciocco (Articolo 1) e Stefano Palumbo (Partito democratico)  - muovono nei confronti dell’attuale amministrazione, che ha da poco scollinato i due anni e mezzo di…
E' oramai manifesta la spaccatura tra la Lega e le altre forze della maggioranza di centrodestra che guida il Comune dell'Aquila; sebbene si sia trovato un accordo a seguito dello strappo del Carroccio che ha disertato i lavori d'approvazione del bilancio di previsione, i rapporti restano tesissimi. D'altra parte, l'intesa è stata imposta da equilibri regionali e nazionali, più che condivisa: uno strappo all'Aquila avrebbe determinato, a 'cascata', una crisi in Regione Abruzzo e, stante la situazione politica, con Lega e…
Pagina 12 di 1025
Chiudi