Politica

Ieri il Consiglio Regionale abruzzese, convocato in seduta straordinaria, ha approvato all'unanimità la risoluzione proposta dal Consigliere ex-Idv (ora Mov139), Carlo Costantini, tramite la quale si impegna a deliberare nella prossima seduta ordinaria a settembre, l'istituzione di una commissione di inchiesta sullo stato delle depurazione e qualità delle acque in Abruzzo. La commissione - come indicato nella risoluzione - dovrà avviare un censimento di tutti i depuratori presenti sul territorio regionale; verificare la congruenza delle spese sostenute per l'adeguamento, il…
L'Accademia dell'Immagine avrà un commissario liquidatore, individuato nella persona dell'avvocato Luca Bruno. E' questo il dato emerso dall'assemblea dei soci dell'ente culturale, svoltasi stamane a Palazzo Silone, sede della Regione Abruzzo, a L'Aquila. Raggiunto telefonicamente da NewsTown, il sindaco Massimo Cialente - a pochi minuti dal termine della riunione - si dice contrariato alla scelta di nominare un liquidatore: “Ho espresso il mio parere negativo a riguardo” dichiara il Sindaco “ma il liquidatore dovrà fare il punto per poi iniziare…
A leggere il calendario, in molti dovrebbero già essere in vacanza. Per la città dell’Aquila, però, la prossima sarà una settimana molto importante. Accord Phoenix, Centro turistico del Gran Sasso, Accademia dell’Immagine, Medicina ospedaliera: è probabile che, nei prossimi giorni, si riesca a capire qualcosa di più di alcune vicende che, con il passare dei giorni, stanno diventando sempre più spinose per l’amministrazione comunale. In giornata, è previsto un incontro tra i lavoratori in mobilità dell’ex polo elettronico e Giovanni…
Nessuno nel mondo politico sapeva cosa sarebbe successo dopo la sentenza, nessuno era certo del verdetto di condanna a quattro anni per frode fiscale per la compravendita dei diritti televisivi Mediaset. Si era diffusa, a partire dal pomeriggio, la sensazione che il lungo tempo trascorso in Camera di consiglio da parte della Corte per decidere, fosse il segnale di un pareggio, di una sentenza di compromesso che rimandasse all'Appello, e quindi in prescrizione, la condanna. E invece no. La magistratura…
I giudici della sezione feriale della Suprema Corte di Cassazione si riuniranno a mezzogiorno. E’ il giorno della sentenza sul processo Mediaset che vede tra gli imputati Silvio Berlusconi, condannato in appello a 4 anni di reclusione per frode fiscale e a 5 anni di interdizione dai pubblici uffici.  Dopo la requisitoria del sostituto procuratore Antonello Mura, che ha chiesto la conferma delle condanne seppur con una riduzione dell’interdizione da 5 a 3 anni, nella giornata di ieri la parola…
Chiudi