Politica

Era un provvedimento atteso da tempo. L'Amministrazione comunale ha deliberato le nuove modalità di assistenza alla popolazione, adeguando le norme ai nuovi scenari maturati a distanza di più di quattro anni dal sisma, per contemplare, così, casistiche di cui non si era tenuto conto nelle ordinanze e nelle direttive approntate in emergenza.  A spiegarlo, in una conferenza stampa convocata stamane, l'assessore Fabio Pelini che ha parlato di rinnovato "segnale di speranza per la città". E' stato un lavoro lungo e…
Erano le 6:30 di ieri mattina quando gli agenti della Digos di Torino, coadiuvati dalle Forze di polizia, hanno effettuato diverse perquisizioni tra la Val di Susa e la città di Torino. Nel mandato per la prima volta si è fatto riferimento all'articolo 280 comma 1 n.3 cp e 10 e 121 497/74 del codice penale italiano, cioè l'imputazione relativa all'«attentato con finalità terroristiche e di eversione» che prevede pene da sei a venti anni di reclusione. Gli avvisi di garanzia…
“Quando la politica è bloccata, l’unico modo per sbloccarla sono le iniziative di democrazia diretta”. Mario Staderini cita l’articolo 75 della Costituzione che, attraverso il referendum abrogativo, fa del cittadino un legislatore. Il segretario nazionale dei Radicali Italiani ha presentato questa mattina, alla Villa Comunale dell’Aquila, i 12 quesiti referendari che i Radicali, insieme ad altre associazioni e movimenti politici, stanno promuovendo in tutta Italia. Ad accoglierlo, il Presidente dei Radicali Abruzzo Roberto Di Masci e il segretario Renato Ciminà.…
Qualche giorno fa, nell'incontro al ministero dell'Interno tra il ministro, Angelino Alfano, e i vertici della Regione Abruzzo, il governatore Gianni Chiodi, il presidente del Consiglio Regionale Nazario Pagano, e il coordinatore regionale del Pdl, il deputato Filippo Piccone, si era parlato di quattro ipotesi possibili per la scelta della data delle elezioni regionali: il 17 novembre, gennaio 2014, il voto intorno alla metà marzo, oppure, una novità emersa proprio a Roma, l’allineamento con amministrative ed europee con l’election day, tra…
A che punto siamo col cronoprogramma? Difficile dirlo. Un rendiconto ancora non esiste, forse arriverà a settembre anche perché Comune e Ufficio speciale per la ricostruzione non riescono ancora a parlarsi. "Sappiamo - afferma l'Assessore alla Ricostruzione Pietro di Stefano - che le schede parametriche pervenute sono 200 ma non ci sono arrivati dati più precisi a riguardo". "Allo stesso tempo si può dire - continua l'assessore - che da cronoprogramma, per il 2013, erano previsti in tutto circa 800milioni.…
Chiudi