Politica

E' finita con un nulla di fatto. Intorno alle 20, dopo quasi quattro ore di discussione, la maggioranza ha fatto mancare in assise consiliare il numero legale al momento dell'approvazione di una mozione bipartisan che impegnava la Giunta "ad attivarsi presso gli altri enti interessati, promuovendo formali incontri, per valutare ogni opportunità, nei limiti di legge e in tutela degli enti, al fine di ritirare l'autorizzazione alla centrale a biomasse di Bazzano". Eppure, è successo di tutto: l'assessore Alfredo Moroni…
235 voti a favore e 70 contrari: il Senato ha rinnovato la fiducia al governo Letta. Resta tutto com'era. Le forze politiche che hanno sostenuto fino a stamattina il governo delle larghe intese, continueranno a farlo. Almeno per i prossimi mesi. E non è stato di certo il discorso del premier, fin troppo ambizioso se si pensa all'immobilismo dell'esecutivo negli ultimi mesi, a convincere il Pdl a votare la fiducia. Anzi. Ancora nella tarda mattinata, il gruppo parlamentare del Popolo…
"E' assordante il silenzio del Pdl abruzzese sulle vicende che si vanno dipanando sul piano nazionale mentre, a fronte di indicazioni pressanti che da tempo sono arrivate dalla direzione nazionale circa la necessità di definirsi nel nuovo partito, una inerzia furbesca sembra essere il filo conduttore di azioni che sottendono diaspore in costruzione". A denunciarlo, in una lettera aperta al partito, l'assessore regionale Gianfranco Giuliante e il consigliere Giuseppe Tagliente. Nel giorno in cui Enrico Letta si presenta al Senato…
Era il 31 luglio scorso e l'assessore Fabio Pelini presentava, in conferenza stampa, la delibera di giunta che stabiliva le nuove modalità di assistenza alla popolazione, adeguate agli scenari maturati a più di quattro anni dal sisma. Una delibera che recepiva la Legge 71 approvata in Parlamento in giugno: in particolare, l'emendamento 7.6, presentato dalla senatrice Stefania Pezzopane, autorizzava il Sindaco "a disporre degli alloggi del Progetto CASE e dei MAP del Comune dell'Aquila per assegnazione a nuove categorie di…
Alla Regione Abruzzo si tenta di assumure. In tempi notoriamente difficili dal punto di vista occupazionale, l'ente vorrebbe dotarsi di nuova forza lavoro. Che sia chiaro, non è stato indetto nessun bando o concorso. Parliamo di un aumento del numero di dirigenti regionali. Stamane, in Consiglio, è stato presentato un emendamento bipartisan Pdl-Pd a firma Luca Ricciuti - Giovanni D’Amico alla Legge Regionale n. 77/1999 (legge regionale sulla Dirigenza Pubblica), che prevede la possibilità di aumentare il numero dei dirigenti…
Chiudi