Stampa questa pagina
Giovedì, 26 Ottobre 2017 11:44

Comune e Univaq rinnovano accordo collaborazione. Biondi: "Rapporto con Ateneo è costante"

di 

Comune e Università dell’Aquila hanno proceduto al rinnovo  dell’accordo di collaborazione tra i due enti.

L’intesa sottoscritta  dal sindaco, Pierluigi Biondi, e dalla Rettrice, Paola Inverardi, è finalizzata alla promozione di attività e di percorsi comuni  nell’ambito di settori diversificati eppure baricentrici per lo  sviluppo del territorio, come politiche per l’efficientamento  energetico, sviluppo  di una pianificazione della mobilità integrata  che includa diversi strumenti pubblici, miglioramento della qualità  della vita anche attraverso uno sviluppo economico rispettoso  dell’ambiente, implementazione di sistemi tecnologici innovativi  nei  diversi aspetti della vita al fine di ridurre gli sprechi.

L’accordo prevede anche attuazione attività di formazione di comune  interesse, scambio di esperienze per  incrementare le strategie di   valorizzazione delle rispettive finalità, promozione dell’accesso del  mondo giovanile ai servizi resi da Comune e Università; promozione di  iniziative per potenziare l’innovazione didattica e l’attività  operativa, scientifica, formativa e culturale; attivazione di sinergie  per l’acquisizione di finanziamenti utili alle rispettive finalità;  definizione e realizzazione di programmi bilaterali legati allo  sviluppo dell'integrazione territoriale e la tutela dell’ambiente;  collaborazione nel processo di trasformazione verso la smart city,  coinvolgendo i vari portatori di interesse: imprese, associazioni di  categoria, società civile, cittadinanza Enti pubblici; promozione di  nuovi sistemi di mobilità a basso impatto ambientale.

“Era doveroso procedere al rinnovo, soprattutto perché la nostra idea  di città del futuro non può prescindere dalla presenza di una  università forte, competitiva e con cui collaborare in maniera  sinergica e costante – ha spiegato il sindaco, Pierluigi Biondi – Il  rapporto con l’Ateneo è costante e questa intesa è un ulteriore passo  di un percorso condiviso su scelte che avranno ricadute importanti  sull’intera collettività”.

“L’Università dell’Aquila – ha dichiarato la rettrice Paola Inverardi  –  riconosce come proprio compito primario lo sviluppo locale con pari  dignità rispetto agli altri due capisaldi della propria missione  ovvero un’offerta formativa e una ricerca di qualità. E’ con questa  consapevolezza che rinnoviamo l’accordo di collaborazione con il  Comune, anche per ribadire l’attenzione che l’Ateneo rivolge al  territorio di riferimento nella convinzione che la comunità  scientifica universitaria possa giocare un ruolo determinante per  disegnare  nuove strategie di sviluppo”.

Articoli correlati (da tag)