Stampa questa pagina
Martedì, 24 Aprile 2018 15:47

Provincia dell'Aquila: assemblea dei sindaci approva DUP e bilancio. Presentata mozione sull'IPSIASAR dell'Aquila

di 

Si ė svolta stamane l'assemblea dei Sindaci della Provincia dell'Aquila ai fini dell'approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2018-2020 e del Bilancio di Previsione Finanziario 2018-2020; 56 i Comuni presenti, pari a circa il 77% della popolazione rappresentata.

Il Presidente Angelo Caruso ha illustrato, per somme linee, il DUP e il bilancio che, tra l'altro, ha destinato oltre 18 milioni di euro per le strade, una programmazione condivisa con i Sindaci della provincia che certamente potrà risolvere molte criticità, così come la statalizzazione di circa 188 chilometri di strada all'ANAS, ormai imminente. Stanziate anche somme importanti per le scuole, considerate una priorità soprattutto per il capoluogo. La Provincia ha ristabilito anche una capacità assunzionale che, nel prossimo triennio, potrà contare su uno stanziamento di € 420.000.

Con la restituita programmazione triennale, l'ente potrà accogliere e restituire ai territori maggiori certezze per le future necessità.

Nel corso della seduta, il Presidente ha relazionato, altresì, sulle azioni intraprese negli 8 mesi di governo nei settori dell'edilizia scolastica, della viabilità e della riorganizzazione dell'apparato amministrativo, ringraziando Consiglieri, funzionari e tutto il personale per il lavoro svolto. Sono intervenuti, infine, i sindaci che hanno di fatto approvato quanto finora prodotto e programmato dal governo provinciale che ha stabilito, nella condivisione con i territori, le necessità delle popolazioni.

L'ordine del giorno è stato approvato all'unanimità.

A seguire, come programmato, la riunione del consiglio provinciale che ha approvato, fatto unico negli ultimi anni di amministrazione provinciale, all'unanimità, sia il DUP (documento unico di programmazione) che il Bilancio di Previsione Finanziario 2018-2020.

Infine è stata presentata una mozione riguardante i lavori da eseguire sull'edificio scolastico della sede dell'istituto IPSIASAR di L'Aquila, che prevede l'abbattimento del corpo inagibile pericolante e avvio, entro il corrente anno, dell'appalto di progettazione della nuova sede da ricostruire finanziata per 7,6 milioni di euro. La mozione è stata approvata all'unanimità. 

Articoli correlati (da tag)