Stampa questa pagina
Martedì, 04 Dicembre 2018 18:01

Manovra, Pezzopane: "Bocciato emendamento per salvare fondi sperimentazione 5G, da M5s e Lega solo propaganda"

di 

"La bocciatura da parte di M5s e Lega dell'emendamento alla Legge di Bilancio sul 5G, che intendeva salvare le sperimentazioni già in atto nelle città di L'Aquila, Bari, Milano, Matera e Prato, compromesse dal taglio delle risorse, rende evidente la miopia di questa maggioranza. Vengono danneggiate L'Aquila e le altre quattro città della sperimentazione e si aumenta il nostro gap tecnologico con gli altri Paesi sulla nascita delle applicazioni di quinta generazione. Ma oltre alle ragioni di merito, la fuga delle aziende che intendevano investire e il colpo mortale alla possibilità di nuovi posti di lavoro, questa scelta testimonia in maniera definitiva lo scollamento tra la propaganda grillina e leghista nei territori e il nulla che poi producono in Parlamento."

Così Stefania Pezzopane, della presidenza del Gruppo Pd alla Camera. "Se il buon giorno si vede dal mattino - l'affondo della deputata dem - qui è del tutto evidente che siamo ancora avvolti nelle tenebre più buie. Del pacchetto emendamenti destinati alle aree terremotate c'è ormai molto poco. In particolare, restano accantonati per il cratere 2009 solo due miei importanti emendamenti, quello sul de minimis che intende risolvere il capitolo tasse da restituire per le aziende e l'altro che mira a sostenere le finanze dei comuni, più quello presentato dal collega D'Eramo, sempre a sostegno degli enti locali. Per il resto nulla. Nessun emendamento segnalato dal M5s per il cratere 2009. Ecco - conclude Stefania Pezzopane - l'amaro calice che questi signori stanno servendo alle popolazioni che hanno già dovuto subire l'amarezza della tragedia del terremoto. La candidata presidente M5S invece di occuparsi di me e del Pd, si occupi dei suoi parlamentari che per il cratere 2009 non hanno inteso segnalare nemmeno un emendamento."

Articoli correlati (da tag)