Stampa questa pagina
Domenica, 23 Dicembre 2018 20:37

Ora è ufficiale: Marsilio è il candidato governatore del centrodestra

di 

Marco Marsilio l'aveva annunciato a newstown venerdì sera: "il quadro va componendosi positivamente", le sue parole [qui]; d'altra parte, il senatore Gaetano Quagliariello aveva avvertito: "se il prossimo Natale non dovesse portarci in dono il candidato di centrodestra, si dovrà prendere atto che un candidato di centrodestra non ci sarà".

Ebbene, il candidato c'è: dal tavolo nazionale, infatti, è arrivato il via libera alla candidatura del senatore di Fratelli d'Italia. 

Lo hanno deciso i leader Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni in una video conferenza per il tradizionale scambio degli auguri di Natale e per mettere a punto la definizione delle candidature regionali alle prossime elezioni. "Il senatore Marsilio - si sottolinea in una nota - è stato concordemente ritenuto il più idoneo a dare risposte adeguate alle attese della sua regione dopo i disastri prodotti dalla sinistra in questi anni. I tre leader hanno comunque in programma di incontrarsi alla ripresa per definire le altre candidature e fare il punto della situazione".

Dunque, il quadro delle candidature è completo: a sfidarsi saranno Marsilio, alfiere del centrodestra, l'ex vice presidente del Csm Giovanni Legnini, con una coalizione che mira ad ampliare i confini del centrosinistra tradizionale e Sara Marcozzi del Movimento 5 Stelle. 

"Il centrodestra quando è unito vince e governa bene", le parole della leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. "Ringrazio gli alleati di Fi e Lega, Berlusconi e Salvini, per aver condiviso la scelta del senatore Marsilio. La competenza, l'esperienza e la concretezza fanno di Marsilio la persona giusta per restituire a una terra bellissima e fragile il futuro che merita".

Ultima modifica il Lunedì, 24 Dicembre 2018 13:25

Articoli correlati (da tag)