Venerdì, 06 Settembre 2019 12:17

Aspettando "Atreju", all'Aquila ciclo di incontri organizzati da FdI

di 
Giorgia Meloni Giorgia Meloni

In occasione dell'evento "Atreju" organizzato da Fratelli d'Italia a Roma, presso l'Isola Tiberina, nelle giornate del 20, 21 e 22 settembre prossimi, i circoli locali "99" (L'Aquila) e "Amiternum" (Scoppito e Alto Aterno) hanno organizzato tre incontri sul territorio.

Il primo si terrà martedì 10 settembre alle 18:30 a palazzo Burri-Gatti in Corso Vittorio Emanuele II n.111, con la presentazione del libro "Pinuccio Tatarella: passione ed intelligenza a servizio dell'Italia", durante la quale interverranno l'autore del volume Fabrizio Tatarella, il capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale Ersilia Lancia e il deputato Andrea Delmastro.

Giovedì 12 settembre alle 18:00, nella sede dell'Ance in via Alcide de Gasperi n. 60, verrà presentato il nuovo numero del periodico "Storia rivista" trattando la questione della rivolta dell'Aquila del 1971. Modera il giornalista Angelo Liberatore alla presenza del direttore responsabile e editore Alessandro Amorese, del sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi e del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.

Entrambi gli incontri sono stati organizzati dal circolo "99" dell'Aquila.

Il terzo degli eventi in programma, organizzato invece dal circolo "Amiternum" per Scoppito e l'Alto Aterno, si terrà sabato 14 settembre alle ore 18:30 al Palazzetto dei Nobili in Piazza Santa Margherita, e sarà un convegno dal titolo "Gli ordini cavallereschi tra storia e tradizione" in cui, a seguito dell'apertura dei lavori del coordinatore regionale Etel Sigismondi, si potrà assistere agli interventi dei relatori Christian del Pinto ("Cavalleria simbolica e Cavalleria reale"), Costantino Brandozzi ("L'Etica del cavaliere e i simboli della Tradizione Cavalleresca") e Michele Migliozzi ("Iconografia del cavaliere: San Giorgio e i Santi guerrieri").

Articoli correlati (da tag)

Chiudi