Stampa questa pagina
Martedì, 20 Luglio 2021 11:06

Famiglie indebitate, 1200 domande per l'accesso ai fondi stanziati dal Comune

di 

"Ammontano, al momento, ad oltre 588 mila euro le somme messe a disposizione dall'amministrazione comunale per far fronte alle circa 1200 domande pervenute da parte dei cittadini in risposta all'avviso pubblico che prevedeva un contributo, fino a mille euro per nuclei familiari numerosi, per il sovraindebitamento causato da affitti o bollette scadute".

A darne notizia è l'assessore alle Politiche sociali del Comune dell'Aquila, Francesco Cristiano Bignotti.

"Il 15 aprile è stato pubblicato l'avviso con scadenza 15 maggio; sono pervenute 1200 istanze relativamente sia a nuclei familiari con Isee fino a 10 mila euro sia a nuclei costituiti da over 65enni con Isee inferiore a 6 mila euro", spiega Bignotti a newstown; "a partire al 15 giugno, ad un mese dalla chiusura del bando - e colgo l'occasione per ringraziare gli uffici comunali preposti che hanno istruito le pratiche in tempi brevissimi - abbiamo iniziato a liquidare oltre 90 istanze, relativamente ai richiedenti con attestazione ISEE pari a zero, per una somma di oltre 43mila euro".

In questi giorni - ha aggiunto Bignotti - "stiamo provvedendo a liquidare altre 845 domande ammesse, per un importo che va oltre i 544 mila euro". 

A fare richiesta di sovvenzione sono stati, in particolari, i nuclei familiari dai 2 ai 4 componenti. 

Inizialmente, sul provvedimento erano stati appostati 330 mila euro: "a seguito delle richieste, abbiamo deciso di alzare lo stanziamento fino a 588 mila euro; al momento, per motivi dovuti alla mancata consegna della documentazione da parte degli istanti, rimangono ancora in istruttoria ulteriori 150 domande. Contiamo, dunque, di superare i 600 mila euro di stanziamento".

Il provvedimento - ha tenuto a sottolineare l'assessore comunale - è stato pensato "a seguito dello studio portato avanti dalla Casa del Volontariato sui bisogni delle famiglie con fragilità che avevano chiesto, appunto, proprio un intervento sul sovraindebitamento. Anche questa volta - ha concluso Bignotti - si sta dimostrando con fatti concreti che questa Amministrazione comunale sta dando importanti risposte alla cittadinanza in difficoltà, con scelte attinenti ai bisogni rilevati sul territorio".

Articoli correlati (da tag)