La storia di palazzo Del Tosto si arricchisce di un nuovo capitolo. Il Comune dell'Aquila aveva imposto la demolizione delle sbarre e dei parcometri istallati per disciplinare l'ingresso al parcheggio di via Vicentini.

Era stato invitato e si è presentato: Massimo Cialente ha partecipato, sabato pomeriggio, alla Festa della [non] ricostruzione. Tra un cartello e l'altro che ricordavano le promesse mai mantenute dall'amministrazione, il sindaco si è intrattenuto poco più di un'ora a piazza Palazzo. Non sono mancate critiche al suo operato da parte degli organizzatori della manifestazione. NewsTown ha approfittato della presenza del Sindaco per rivolgergli qualche domanda, a due giorni dalla primavera aquilana annunciata da Fabrizio Barca. 

Intervista a Paolo Aielli, titolare dell'Ufficio speciale per la ricostruzione, che stamane ha affisso 94 targhe informative su altrettanti edifici della città pronti per essere ricostruiti. Si è parlato anche delle 23 assunzioni "nascoste": il Sindaco sapeva, ha confermato. 

Da mesi sentiamo parlare del fatidico 21 marzo 2013 - primo giorno di primavera - come data di inizio della ricostruzione.

Seconda puntata della nostra inchiesta su quanto sta accadendo dopo la firma dell'accordo di programma tra il ministro Clini e il sindaco Cialente sul trattamento e lo smaltimento delle macerie.

Pagina 100 di 100
Chiudi