Sport

Anche L'Aquila è protagonista della campagna Indifesa Terres des Hommes, per la difesa delle bambine che nel mondo continuano ad essere vittime 'silenziose e invisibili' di violenza e abusi. Sabato pomeriggio il campo sportivo di Paganica è stato teatro delle riprese di uno spot di sensibilizzazione, che ha visto come protagoniste le vecchie glorie della Old Rugby L'Aquila e le ragazze della squadra femminile, testimonial per il secondo anno consecutivo di Terres des Hommes. Nel video si alternano gli ex…
L'Aquila cala il poker e stende il Viareggio con doppietta iniziale di De Sousa che - sotto gli occhi del tecnico Zdenek Zeman seduto in tribuna - battezza per quest'anno il vecchio Fattori e porta i rossoblù al terzo posto in classifica. Dopo cinque minuti l'attaccante ex Chieti, viene lanciato da Frediani e se ne va a tu per tu col portiere che lo mette a terra. Rigore ed espulsione. De Sousa dovrà trasformare due volte con tiri fotocopia perché…
La stagione del rugby aquilano è alle porte. Dalla A alla C, passando per il settore femminile, sono molte le squadre della città e del comprensorio che affronteranno campionati difficili ma entusiasmanti. Un parterre nutritissimo, che fa dell'Aquila una delle città con più iscrizioni ai campionati in proporzione ai propri abitanti. Per tutte le categorie l'esordio è previsto per domenica 6 ottobre. Serie A Femminile. Dopo la rottura con L'Aquila Rugby 1936, a metà settembre, la squadra femminile del capoluogo ha trovato una…
Anche quest'anno le Belve Neroverdi saranno testimonial d'eccezione della campagna sociale di Indifesa Terre Des Hommes, per la difesa delle bambine che nel mondo continuano ad essere vittime 'silenziose e invisibili' di violenza e abusi. L'Aquila Rugby femminile, infatti, sarà protagonista assieme alle glorie della Old Rugby L'Aquila di uno spot di promozione della campagna. Le riprese inizieranno domani, a partire dalle ore 15.30, al campo sportivo di Paganica. Già lo scorso anno le ragazze del rugby aquilano furono testimonial…
"Bellissimo, bellissimo. Ho visto molti fiori che stanno sbocciando, tornerò a L'Aquila tra due mesi per l'inaugurazione di Piazza d'Armi. E' l'impegno che ho preso con l'amministrazione". Parola di Giovanni Malagò che sta visitando gli impianti sportivi della città. "Il progetto di Piazza d'Armi e lo stadio di Acquasanta senza barriere, simbolicamente, hanno una valenza formidabile". Il presidente del Coni ha parlato anche di Centi Colella, complimentandosi per l'organizzazione della struttura: "Ho scoperto, tra l'altro, che c'è la possibilità di…
Chiudi