Sport

"Chi sogna può volare", questo lo slogan scelto per la maglietta evento distribuita oggi dalla Rugby L'Aquila; il sogno si è avverato, per una giovane squadra, quella dei neroverdi, nata appena un anno fa: dopo aver dominato il suo girone di serie C, ha conquistato la promozione in serie B battendo l'Arechi di Salerno, 45 a 21, all'esito della finale di ritorno in un gremito stadio Tommaso Fattori come non si vedeva da anni, in una domenica di festa per tutto…
All'Aquila non basta la spinta dei 3500 tifosi arrivati a gremire gli spalti del "Gran Sasso-Acconcia". Va ai piemontesi del Chisola la gara di andata della finale degli spareggi nazionali di Eccellenza. Gli uomini di mister Meloni (che lascia in panchina Rizq, non al meglio) si impongono per 2-0 e si mettono in forte posizione di vantaggio in vista del match di ritorno. La cronaca. Primo spunto al sesto di marca aquilana: sugli sviluppi di un angolo battuto da destra…
Comincerà tra le mura amiche del "Gran Sasso Acconcia" il percorso dell'Aquila nell'ultimo atto degli spareggi nazionali di Eccellenza. A Roma l'urna del sorteggio (resosi necessario perché sia i rossoblù che i loro avversari, i piemontesi del Chisola, avevano giocato in trasferta l'andata della semifinale) ha decretato che sarà L'Aquila a dover giocare in casa la partita di andata della finale per la Serie D. Appuntamento in calendario questa domenica, 12 di giugno, con calcio d'inizio previsto alle ore 16:30.…
L’Aquila capitale europea dello sport ha riproposto il suo appuntamento tra sport e integrazione per eccellenza a livello regionale. L’Area Sport di Monticchio, frazione del capoluogo, ha ospitato la settima edizione dell’Uefa Champions Shqip, torneo di calcetto multietnico organizzato dall’associazione culturale Rilindja. Torneo unico nella sua organizzazione e nel suo contenuto, dando ai ragazzi la possibilità di trascorrere una giornata sportiva di calcio con tanta emozione e gioia di vincere. Alla competizione hanno partecipato 15 squadre provenienti non solo da…
Con una grande prestazione, la Rugby L'Aquila sbaraglia a Salerno il pur blasonato Arechi con il punteggio di 41 a 10 e mette una serie ipoteca per la conquista della serie B, che si deciderà comunque con la finale di ritorno il 12 giugno prossimo allo stadio Tommaso Fattori. I neroverdi dell'head coach Massimo Di Marco, appena diventato nonno della piccola Matilde, sospinti dal tifo di un centinaio di supporter arrivati a Salerno, hanno imposto il loro gioco, con un…
Chiudi