Stampa questa pagina
Lunedì, 14 Maggio 2018 12:23

Giro d'Italia, i sindaci: "Grande giornata di sport". La proposta: "Nel decennale del terremoto, arrivo di tappa a L'Aquila"

di 

"L'arrivo a Campo Imperatore della tappa del Giro d'Italia è stata una grande giornata di sport, promozione del territorio e valorizzazione delle potenzialità che l'Abruzzo interno esprime in termini di attrattività e ricettività".

Lo dichiarano il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, il sindaco di Santo Stefano di Sessanio, Fabio Santavicca, e il sindaco di Farindola, Ilario Lacchetta. "Il nostro ringraziamento non può che andare agli organizzatori della corsa rosa per aver puntato su questi territori, e a quanti hanno lavorato perché ciò fosse possibile e tutto si svolgesse nel migliore dei modi, dalle Istituzioni come Regione, Provincia e i diversi Comuni coinvolti, alle forze dell'ordine, volontari e dipendenti delle diverse amministrazioni – dichiarano – L'amore di questa terra per le due ruote è emersa, ancora una volta, con la sua colorata e travolgente passione che ci auguriamo possa tornare ad esprimersi anche il prossimo anno".

In occasione del decennale del terremoto, "sarebbe bello poter immaginare un arrivo di tappa all'Aquila per ricordare nel nome dello sport e della vita una tragedia che ha sconvolto la comunità abruzzese e italiana" concludono i tre sindaci.

Ultima modifica il Lunedì, 14 Maggio 2018 12:50

Articoli correlati (da tag)