Stampa questa pagina
Sabato, 17 Agosto 2019 14:37

Al via l'Atp Challenger. Forti, Alcaraz, e Di Nicola tra i protagonisti

di 

Parte ufficialmente il conto alla rovescia per gli Internazionali di Tennis Città dell'Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, il quarto ATP Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events. Sui campi in terra rossa del Circolo Tennis L'Aquila "Peppe Verna", da lunedì 19 a domenica 25 agosto, giocatori provenienti da tutto il mondo si contenderanno il titolo conquistato la scorsa stagione dall'argentino Facundo Bagnis, attuale numero 160 ATP.

E' la seconda volta che L'Aquila ospita un appuntamento Atp Challenger, circuito di tornei internazionali maschili studiati per consentire a giocatori di seconda fascia di acquisire un ranking sufficiente per accedere ai tabelloni principali o di qualificazione dei tornei ATP World Tour 250 series o ATP World Tour 500 series. Dal 2009 hanno sostituito l'ATP Challenger Series. Per la prima volta l'evento aquilano sarà trasmesso in diretta sul canale Sky Supertennis, che dedicherà al torneo anche uno speciale.

Ufficiali le wild card del tabellone principale. Il recente ingresso in main draw di Lorenzo Musetti, precedente wild card della Federazione, ha rimesso in gioco un nuovo pass d'ingresso al torneo. A prendere il posto lasciato dal miglior giocatore al mondo under 18, arriva Mate Valkusz, giocatore ventenne di provenienza ungherese, con best ranking n.243. Quindi l'azzurro Francesco Forti, che oltre agli ottimi piazzamenti nel circuito ITF si è distinto ai quarti di finale del Challenger di Vincendo, riuscendo a sconfiggere, tra gli altri, Paolo Lorenzi.

Dalla Spagna, poi, un'altra stella di questi Internazionali di Tennis: Carlos Alcaraz, che sarà accompagnato dall'ex numero uno del mondo JUan Carlo Ferrero. Classe 2003, Alcaraz è considerato uno dei giovani talenti migliori al mondo. Numero 37 della classifica mondiale under 18 e 582 ATP, l'iberico ha vinto a luglio a Denia il suo primo ITF $25.000 e all'esordio nel circuito Challenger, ad aprile ad Alicante, si è reso protagonista dell'eliminazione del golden boy Jannik Sinner.

Altro italiano a ricevere una wild card, Luca Pancaldi, vincitore del torneo della Race to MEF Challenger di Imola, circuito promosso dall'organizzazione per permettere a più giocatori di accedere ai tornei ATP. A ricevere l'ultimo pass, il giocatore di casa Gianluca Di Nicola, numero uno in Abruzzo. Assegnata anche la wild card in qualificazioni che l'organizzazione MEF ha chiesto indietro alla FIT. La possibilità di giocare le qualificazioni di un torneo ATP Challenger va a Gian Marco Ortenzi, tennista classe 2000, vincitore dei campionati italiani universitari che si sono svolti al Circolo Tennis dell'Aquila. Ortenzi, questa settimana, è giunto in semifinale di doppio all'ITF $15.000 di Santa Cristina Val Gardena per poi essere battuto, ai quarti in singolo, da Marco Bortolotti.

A presentare l'evento sono stati questa mattina, a Palazzo Silone, il presidente di MEF Tennis Events e direttore del torneo Marcello Marchesini, il vice sindaco dell'Aquila Raffaele Daniele, l'assessore allo sport della Regione Abruzzo, Guido Quintino Liris, il presidente del Circolo Tennis L'Aquila "Peppe Verna", Pierpaolo Pietrucci, e Matteo Lomabrdo di Aterno Gas&Power, main sponsor dell'evento che ha ricevuto contributi anche dalla Regione, dal Comune e dal Circolo Tennis.

"A distanza di dieci anni dal sisma, siamo onorati di confermare L'Aquila come sede della manifestazione. Faremo del nostro meglio per contribuire alla rinascita di questa meravigliosa città", il commento di Marcello Marchesini. Liris si è detto "orgoglioso di sostenere un evento di caratura nazionale, che conferisce al capoluogo e a tutta la regione il tributo che meritano. Frutto di un lavoro sinergico che ha coinvolto Regione, Comune, il direttivo del Circolo Tennis e gli sponsor - ha aggiunto l'assessore - l'inziativa, come già accaduto lo scorso anno, saprà creare un indotto socio-economico rilevante, e darà visibilità alla città che si appresta ad accogliere la Perdonanza, altro grande evento di questo territorio".

"Per questa grande occasione avrà luogo l'inaugurazione dello stadio del tennis rinominato come 'Campo Internazionale', recuperato e ristrutturato per volontà del nuovo direttivo con risorse proprie", l'annuncio di Pietrucci che ha sottolineato come la nuova struttura sia necessaria "alla luce dell'aumento del numero di soci. Inoltre ci sono quattro realtà tennistiche aquilane a livello privato che sono l'emblema della crescita del sistema tennistico in questa città".

Pietrucci ha quindi inteso ringraziare gli sponsor che "nonostante il momento di forte difficoltà, hanno contribuito in modo rivenate alla realizzazione dell'evento. Le difficoltà vissute dalle società sportive cittadine più importanti - ha aggiunto - rispecchiano le condizioni sociali ed economiche della città. Ciò rende ancora più lodevole l'impegno del direttivo delle istituzioni e degli sponsor".

L'evento sarà trasmesso in diretta tv, sul canale 224 di Sky e sul canale 64 di SuperTennis: 4 telecamere saranno puntate sui campi del circolo aquilano, con commenti da studio e servizi speciali sulla città; si tratterà di una straordinaria opportunità di promozione turistica del territorio, di certo una delle coperture mediatiche più importanti di cui la città abbia potuto beneficiare.

Le modalità d'accesso - Capitolo biglietti e abbonamenti. Dal 19 al 22 agosto, l'accesso a tutti i campi è gratuito. Dal 23 al 25 agosto, l'accesso è possibile acquistando una delle seguenti tipologie di biglietto: giornaliero € 10,00 | Bambini 6-11 anni € 5,00 | Bambini 0-5 gratuiti senza diritto al posto; abbonamento weekend € 25,00 | Bambini 6-11 anni € 15,00 | Bambini 0-5 gratuiti senza diritto al posto; ground € 5,00 | Bambini 0-11 gratuiti (consente l'accesso ai campi 1 e Grand Stand). È possibile acquistare biglietti ed abbonamenti presso la biglietteria del Circolo Tennis L'Aquila, aperta da domenica 18 agosto a domenica 25 agosto dalle ore 10:00 alle 19:00 o sul sito www.diyticket.it.

Ultima modifica il Domenica, 18 Agosto 2019 22:55

Articoli correlati (da tag)