Sabato, 13 Marzo 2021 17:27

Innocenti presidente Fir. Festuccia e Morelli in consiglio federale

di 
Innocenti con Carlo Festuccia Innocenti con Carlo Festuccia

Marzio Innocenti è il nuovo Presidente della Federazione Italiana Rugby, eletto oggi in occasione dell'Assemblea Generale Ordinaria Elettiva svoltasi nella Nuova Fiera di Roma.

Innocenti è stato eletto al primo scrutinio con il 56% dei voti, precedendo Paolo Vaccari (il favorito della vigilia) e Alfredo Gavazzi che nel primo turno di votazioni hanno ricevuto rispettivamente il 40% e 3% delle preferenze.

Nel nuovo consiglio federale (l'organo di governo del rugby italiano) entrano due aquilani doc, Carlo Festuccia in quota giocatori e Giorgio Morelli, presidente regionale della Fir Abruzzo, in quota club.

Del nuovo consiglio faranno parte anche Antonella Gualandri, Vittorio Musso, Nicoletta Dalto, Grazio Menga, Giovanni Fava, Antonio Luisi, Francesca Gallina, Carlo Orlandi. Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti sarà Andrea Duodo.

“Sono felice, è stato un lungo cammino al termine del quale abbiamo raggiunto la meta che ci eravamo prefissati”, ha dichiarato il Presidente Innocenti dopo l’elezione. “Ci poniamo obiettivi diversi e difficili, per raggiungere i quali sarà importante che tutto il movimento lavori coeso, come una vera squadra di rugby. Credo vi fosse da parte del movimento il desiderio di valutare una nuova direzione e certo che tutti i Presidenti di Società, quelli che mi hanno votato ma non solo loro, abbiano da oggi una motivazione in più. Il rilancio del movimento nel nostro Meridione e il rinnovato ruolo dei Comitati Regionali sono le priorità da cui ripartiamo, con un entusiasmo che accomuna me, la mia squadra, l’intero movimento e di cui oggi più che mai abbiamo bisogno”, ha aggiunto il nuovo numero uno del rugby italiano. "Sono risultati successivamente eletti dall’Assemblea Generale Ordinaria Elettiva della FIR i Consiglieri Federali ed il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti".

Sessantadue anni, livorrnese di nascita ma veneto d'adozione, medico specialsta in otorinolaringoiatria, Innocenti è un ex giocatore del Petrarca Padova, club con cui ha vinto 4 scudetti. E' stato anche nazionale, capitano azzurro nei primi mondiali di rugby della storia, quelli del 1987. Scrive la Gazzetta dello Sport: "Era entrato in Consiglio Federale nel 2000 restandoci per due mandati consecutivi. Si era presentato candidato presidente anche nel 2004, sconfitto da Giancarlo Dondi, e nel 2016, contro Alfredo Gavazzi. La sua elezione di fatto rappresenta una frattura rispetto ai governi che si sono succeduti negli ultimi decenni. È la prima volta che la Fir sarà guidata da un uomo nel quale si rispecchia gran parte dei club del Veneto, movimento tanto forte quanto in passato diviso e comunque incapace di esprimere, fino a ieri una leadership accettata anche dalle altre regioni. L’elezione di Innocenti potenzialmente ha il valore di un ribaltone che avviene in un momento delicatissimo per il rugby italiano, stritolato tra la crisi di risultati della Nazionale nel Sei Nazioni, un campionato depauperato e un sistema di formazione dei giocatori sempre più in discussione".

Le congratulazioni dell'assessore allo sport Vito Colonna

“Ai neo eletti del Consiglio nazionale della Federazione Italiana rugby, Giorgio Morelli e Carlo Festuccia, va il mio sincero in bocca al lupo di buon lavoro. Entrambi aquilani di nascita, entrambi tallonatori combattivi, hanno fatto la storia della palla ovale portando il nome della città dell’Aquila nel mondo, vestendo sia la maglia azzurra, sia quella di prestigiosi club internazionali. Il loro nuovo ruolo sarà senz’altro determinante per il rilancio del movimento rugbistico nazionale. Uno stimolo in più per risvegliare l’entusiasmo anche in un movimento cittadino, per decenni fucina di eccellenze, ma che ha ancora tanto da offrire a questo meraviglioso sport. Non possiamo dimenticare che il rugby assume per L’Aquila un importante aspetto identitario che va preservato e valorizzato".

Lo dichiara l’assessore allo Sport del Comune dell’Aquila, Vito Colonna.

Ultima modifica il Lunedì, 15 Marzo 2021 12:18

Articoli correlati (da tag)

Chiudi