Giovedì, 30 Maggio 2013 15:31

Rugby, Gran Sasso e Paganica si giocano la stagione

di 
Il mediano della Gran Sasso Andrea Banelli Il mediano della Gran Sasso Andrea Banelli Foto Mario Mast

Domenica cruciale per il rugby aquilano. Due delle quattro squadre della città si giocheranno nelle rispettive finali le promozioni e la stagione intera. Nel play off per la serie A la Gran Sasso affronterà i trevigiani del Tarvisium, in una sfida al "Tommaso Fattori" dove è atteso il pubblico delle grandi occasioni e all'interno della quale i ragazzi di coach Rotilio avranno il difficilissimo compito di ribaltare il punteggio dell'andata (22 a 5) e conquistare la A.

La società chiama a raccolta tutta la città per un evento sportivo importante per tutto il movimento rugbystico aquilano. Al “Fattori” fondamentale sarà l'apporto da parte del pubblico, che dovrà essere il sedicesimo uomo in campo. “Siamo pronti” afferma il tecnico Pierpaolo Rotilio “la squadra è in forma, abbiamo lavorato bene e abbiamo sicurezza dei nostri mezzi. Domenica vinceremo”. Fischio di inizio alle ore 15.30. Al "Fattori" sarà presente anche un punto informativo della ong internazionale ActionAid, che da anni si occupa della tematica della giustizia sociale e della lotta alla povertà e che già da un anno è sponsor etico della Gran Sasso.

Nella lunga fase finale di serie C, invece, il Paganica affronterà nell'ultima sfida il Terni. Anche in questo caso il campo decreterà quale delle due formazioni giocherà la prossima stagione in serie B. I rossoneri di Mario Di Giovanni ripartono dalla sconfitta di misura (13 a 15) di domenica scorsa a Paganica.

 

Ultima modifica il Giovedì, 30 Maggio 2013 15:42

Articoli correlati (da tag)

Chiudi