Lunedì, 09 Marzo 2015 10:40

L'Aquila-Reggiana, partita decisiva: spunta il promo col discorso cult di Al Pacino

di 
Al Pacino e Nunzio Zavettieri Al Pacino e Nunzio Zavettieri

"I centimetri che ci servono sono dappettutto, sono intorno a noi. In questa squadra si combatte per un centimetro. Ci difendiamo con le unghie e con i denti per un centimetro perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei centimetri il totale allora farà la differenza tra la vittoria e la sconfitta".

Chissà se il mister aquilano Nunzio Zavettieri farà un discorso simile a quello che Al Pacino fa nel film "Ogni maledetta domenica"(Usa 1999, regia di Oliver Stone) e che il giornalista Giammarco Menga ha sapientemente montato sulle immagini di gioco dell'Aquila calcio per promuovere la decisiva partita tra L'Aquila e Reggiana (stasera ore 19).

In fondo Zav ha sempre parlato di "situazioni di gioco" da afforntare ognuna con la massima intelligenza e il giosto tenore, qualcosa di di simile a ciò che dice Al Pacino nella pellicola. Sopratutto perché, come nel film, quella con la Reggiana è davvero la partita decisiva per capire se si può ancora entrare nei play off o restarne definitivamente fuori: "Ora noi o risorgiamo come squadra o cederemo un centimetro alla volta, uno schema dopo l'altro fino alla disfatta".

Un parallelo quello fatto da Menga che, vista la situazione dei rossoblù da un mese a questa parte, calza a pennello. Ciò che è certo è che, arrivati a questo punto, L'Aquila Reggiana non sarà una partita per deboli di cuore. (Ale. Tet.)

Le ultime in casa L'Aquila

Le ultime indiscrezioni danno, sul campo pesante del Fattori, uno Zavettieri intenzionato a schierare il 3-4-1-2 con Pacilli dietro Perna e Virdis e Gotti sulla fascia sinistra al posto di Scrugli. Pacilli già nelle partite precedenti partendo dalla fascia si è accentrato spesso facendo un "falso" tre quartista. Molte azioni di gioco contro il Pontedera sono passate da questa sua posizione. Ma al di là dello schema come dice Al Pacino 

 

Ultima modifica il Lunedì, 09 Marzo 2015 11:52

Articoli correlati (da tag)

Chiudi