Stampa questa pagina
Giovedì, 17 Dicembre 2020 17:09

Univaq: ecco i vincitori del Premio di Laurea per studio e ricerca in materia di pari opportunità e lotta alla discriminazione

di 

Il dottor Gian Marco Santarelli (per la sezione Tesi Magistrali - Studi Letterari e Culturali - a.a. 2018/2019) e le dottoresse Chiara Maria MY (per la sezione Tesi Magistrali - Scienze della Formazione Primaria - a.a. 2018/2019) e Sara Spinelli (per la sezione Tesi Triennali - Scienze della Formazione e del Servizio Sociale - a.a. 2018/2019) sono i vincitori della II edizione del Premio di Laurea per “Studio e ricerca in materia di pari opportunità e lotta alla discriminazione”, bandito dall'Università degli Studi dell'Aquila su iniziativa del CUG di Ateneo (Comitato Unico di Garanzia), presieduto dalla prof.ssa Francesca Caroccia.

Il Premio è stato istituito allo scopo di valorizzare il lavoro di ricerca e di studio promosso dall’Ateneo aquilano sui temi dell'uguaglianza e dell'inclusione, contribuendo così alla diffusione di una cultura delle pari opportunità e del rispetto dell'altro, cui da anni l'Università degli Studi dell’Aquila è dedita e che costituisce uno degli obiettivi strategici del mandato rettorale del Rettore Edoardo Alesse.

"Iniziative di questo tipo - afferma la prof.ssa Maria Vittoria Isidori, che ha presieduto e coordinato la Commissione di valutazione dei lavori - sono particolarmente importanti, perché contribuiscono a rilanciare e a diffondere nel tessuto sociale il tema dell'equità effettiva e della lotta per le pari opportunità, mostrando le diverse prospettive dalle quali anche il tema della povertà educativa può essere affrontato. Esprimo a nome dell'Ateneo e della Commissione i nostri complimenti e formulo ai vincitori ed alle vincitrici i migliori auguri per il futuro".

Articoli correlati (da tag)