Tecnologie

Google ormai non si limita più a mappare semplici strade o paesaggi naturali, ma ha deciso di ampliare la sua "vista" entrando anche dentro l'Airbus A380 l'aereo di linea più grande e lussuoso al mondo. Prodotto dalla Airbus Industries, è un velivolo quadrimotore a doppio ponte, in grado di trasportare 853 persone in versione charter o 525 nella tipica configurazione a tre classi. E' attualmente il più grande aereo di linea esistente, per dimensioni lo superano in lunghezza solo il…
Si chiama "CrowdShake" ed è ancora in fase sperimentale, ma il suo scopo sarà inviare segnali di allarme in caso di scossa. L'app usa l'accelerometro del cellulare come se fosse un sismografo, per rilevare le scosse in tempo reale ed inviare automaticamente i dati alla centrale di raccolta e il gps per localizzare dove lo smartphone ha raccolto le informazioni. A questo punto, grazie a tutti i dati ottenuti, viene calcolata l'intensità della scossa e il suo tempo di propagazione.…
Due sonde interplanetarie della Nasa hanno raccolto, lo scorso 19 luglio, immagini della Terra a colori e in bianco e nero. Le foto mostrano il nostro pianeta e la Luna come due piccoli oggetti luminosi lontani migliaia di chilometri nello spazio. La sonda Cassini ha catturato immagini a colori della Terra e della luna dalla sua orbita intorno a Saturno, a 1,5 miliardi di chilometri di distanza dal nostro pianeta. Messenger, la prima sonda ad orbitare intorno a Mercurio invece,…
Un autobus elettrico in grado di svolgere un servizio di trasporto "on demand". Non siamo in Olanda, e nemmeno in Norvegia o in Germania, paesi notoriamente avanti quanto a mobilità sostenibile. Questo veicolo, infatti, circolerà nel centro dell'Aquila, dove i cittadini potranno avvalersi di un trasporto sostenibile e super "intelligente", che funziona a chiamata. Realizzato in collaborazione dall'ENEA e dal Centro di Ricerca per il Trasporto e la Logistica (CTL) dell'Università "La Sapienza" di Roma, l'autobus smart si appresta a…
Google ricorda oggi con il suo Doodle (variante del logo di Google che commemora eventi particolari) il presunto schianto di un oggetto volante non identificato (UFO) avvenuto nel 1947 a Roswell nel New Mexico (Stati Uniti). Nel pagina principale del motore di ricerca al posto del classico logo, troviamo infatti un breve video che mostra il crash di una navicella aliena i cui pezzi si sparpagliano in un ranch. Dal video si passa poi ad una avventura grafica, in cui…
Chiudi